Pesto al Finocchietto selvatico Bio – Alicos

PESTO AL FINOCCHIETTO SELVATICO BIO – ALICOS


Photo: © Jacopo Ventura

AUTRICE: Valeria Laudi

COSA:
Pesto al Finocchietto selvatico Bio

CHI:
Alicos di Salemi (TP)

QUANDO:
tutto l’anno

DOVE:
online sul sito www.alicos.it

PERCHÉ:
ebbene sì, un’altra conserva della Alicos. Lo so, vi starete chiedendo se mi hanno sponsorizzata oppure se i proprietari sono miei lontani parenti/cugini che mi mandano #ilpaccodagiù. Purtroppo nessuna delle due ipotesi. Semplicemente qualche tempo fa ho acquistato una scatola “Invito all’assaggio” contentente qualche specialità tipica siciliana di questa azienda conserviera della provincia di Trapani, tra le quali c’era anche un vasetto di Pesto al finocchietto Bio, preparato con pochi ingredienti semplici, naturali e di grande qualità: finocchietto selvatico 40%, Olio Extra Vergine di Oliva, pomodoro secco, cipolle, uva passa, aceto di vino da uve biologiche, zucchero e sale.

COME:
oltre ad avere un sapore unico e particolare, il finocchietto selvatico è una delle erbe più utilizzate nella cucina tradizionale siciliana. Condimento saporito, dall’inconfondibile aroma intenso e profumato, io il pesto di finocchietto selvatico in genere lo uso al naturale, saltato con la pasta e un filo d’olio, per un primo piatto veloce da preparare, ma ricco di gusto. Nella ghiottissima versione “ricetta siciliana al 100%”, aggiungo anche una spolverata di croccante muddica atturrata, letteralmente la mollica di pane abbrustolita, anche se in realtà si tratta semplicemente di pangrattato tostato in padella.
Con il suo carattere schietto e deciso questo pesto non è affatto male neppure spalmato su crostoni di pane caldo, per una rustica cena a base di bruschette, stuzzichini, crostini, tartine e appetizer in compagnia degli altri prodotti Alicos, quali il pesto alla trapanese, il pesto alla siciliana, il pesto di pistacchio, la caponata siciliana, il capuliato piccante e il pesto di capperi. Un’autentica esplosione di sapori e profumi, da accompagnare con un calice di Grillo ghiacciato, un bel vino bianco trapanese, forte, sapido e profumato.
Ve l’ho già detto che ho un debole per i prodotti siciliani?

QUANTO COSTA:
€ 6,20 il vasetto da 190 g
(prezzo di acquisto in data 30/05/2021)


Valutazione complessiva

Ottimo 8/10